Benvenuto !!

Sono nato nel 1972, già da bambino avevo bene in mente la professione che avrei voluto svolgere da grande, il dentista, si, avrei voluto “aggiustare” i denti alle persone. Mi piaceva l’idea di essere d’aiuto al prossimo, non di meno poter ottenere guadagni soddisfacenti.

Nel 1991 mi diplomai Odontotecnico, convinto che fosse quello il percorso più giusto, propedeutico all’Università. Purtroppo, o per fortuna, qualcosa andò storto, superai il concorso per l’accesso alla facoltà di Medicina e Chirurgia, non quello per Odontoiatria. Non presi bene la cosa e, dopo il primo anno di rinvio per studi, decisi di assolvere agli obblighi di leva. Superai il concorso per accedere alla Scuola Allievi Ufficiali di Complemento dell’Esercito Italiano, 151° Corso, e, a Marzo del 1993, partii militare. In verità non andai molto lontano, a Cesano di Roma, a pochi chilometri da casa mia, poi, per essermi classificato fra i primi 10 allievi ufficiali, sui circa 500 partecipanti, scelsi la mia destinazione di servizio finale, il Comando Regione Militare Centrale, a  Roma.

Tre anni bellissimi, formativi, durante i quali ho imparato moltissimo, la gestione degli uomini, la forma, la logica, l’ordine, la disciplina, il rispetto delle regole, l’ordine gerarchico. Nonostante tutto però, qualcosa non mi piaceva, sentivo di non essere pienamente padrone del mio destino.

A Giugno del 1996, non avendo vinto il concorso per la ferma permanente, in verità feci poco per superarlo, mi congedai con il grado di Tenente.

Nel frattempo, grazie al mio fraterno amico Franco, Maresciallo dell’Esercito, alcuni mesi prima del congedo, feci un colloquio con il Responsabile Commerciale della Ferrarini, azienda che all’epoca non conoscevo.

Durante l’incontro, fra le tante cose, chiesi: “da voi, c’è la possibilità di fare carriera?”, con una metafora mi fu detto:  “noi ci mettiamo la pista e l’aereo, se sarai capace di volare dipenderà solo da te!”.

Mi bastò!

A giugno del 1996 iniziai la mia prova come venditore per la Ferrarini, corso di formazione aziendale, poi quello alla Camera di Commercio di Roma, poi …. sono ancora qui.

Sono passati 24 anni, insieme ai miei colleghi dell’epoca abbiamo rilanciato l’azienda nel Lazio. Nel 1998 mi fu chiesto di coordinare il rilancio commerciale dell’azienda in Sicilia e Calabria, poi in Campania, poi un salto in Toscana, nel Lazio e dal 2018 presiedo, con i miei amici e colleghi Alessandro e Pietro, la Direzione Commerciale del Gruppo Ferrarini – Vismara.

Nel 2016 ho regolato anche un conto lasciato in sospeso con me stesso, presso l’Università Niccolò Cusano di Roma, ateneo bellissimo, ho conseguito la laurea in Economia Aziendale e Management.

Oggi, attraverso la professionalità e l’esperienza acquisita aiuto le “mie” aziende a infondere la propria Filosofia, contribuisco alla progettazione di modelli commerciali ripetibili, efficaci ed efficienti, attraverso i quali formiamo la nostra Organizzazione di Vendita.

 

Cosa distingue un bravo Venditore da uno meno bravo?

Il primo trova soluzioni, il secondo alibi.

 

.